Helixphi

Rigenerazione primaverile: la tua pelle è pronta?

Foto di Ekaterina Krusanova su Unsplash

La primavera è sinonimo di rinascita. Le giornate si allungano, i fiori sbocciano e le persone ritrovano un’energia che sembrava essersi affievolita durante l’inverno.

L’arrivo della primavera rappresenta una meravigliosa opportunità per dedicarci allo sviluppo di nuove idee, all’eliminazione del superfluo e… alla rigenerazione della pelle!

Cos’è la rigenerazione della pelle?

Come il resto del nostro organismo, anche la pelle è formata da cellule con un ciclo di vita e un metabolismo. Quindi il tessuto cutaneo è costantemente impegnato in un processo di rinnovamento e rigenerazione. Molti fattori, come il semplice passare del tempo, l’inquinamento ambientale, lo stile di vita, il clima o i traumi possono influire negativamente sui fisiologici processi cellulari tanto da compromettere la rigenerazione e il rinnovamento. Ciò mette a rischio l’integrità della cute stessa.

Il processo di rinnovamento cellulare, negli anni, diventa sempre più lento. E l’inverno non aiuta: lo stile di vita che abbiamo durante la stagione fredda di certo non favorisce una buona ossigenazione e idratazione della pelle.

Ecco perché devi prestare particolare attenzione a questi consigli che ti aiuteranno a favorire la rigenerazione della pelle per vivere al meglio la primavera, a qualsiasi età!

La rigenerazione della pelle inizia con l’idratazione

L’idratazione è il primo aspetto su cui devi concentrarti per favorire il rinnovamento della cute. Non basta solo bere acqua perché, a seconda delle tue esigenze, può essere necessario un adeguato apporto di sali minerali oppure, al contrario, bere acqua poco mineralizzata. Il fabbisogno idrico del nostro corpo richiede il consumo di una giusta quantità d’acqua, minimo 1,5-2 litri al giorno, ma del tipo giusto per te! Scegliere un tipo di acqua minimamente mineralizzata o più mineralizzata in base al tuo effettivo fabbisogno è alla base di una corretta idratazione.

Solo grazie alla corretta idratazione il nostro corpo è in grado di eliminare le tossine e le impurità più facilmente. Ciò alleggerisce il lavoro della pelle, che beneficia dell’idratazione interna tanto quanto di quella esterna!

A livello locale possiamo applicare trattamenti idratanti con regolarità. Questi prodotti, come la Crema Rigenerante Viso Helixphi, mantengono la pelle nutrita ed elastica grazie anche a un costante lavoro di rimozione delle cellule morte che favorisce l’ossigenazione dei tessuti.

L’esfoliazione aiuta il processo di rinnovamento

Tossine, scorie e cellule morte, sostando a lungo sulla superficie della cute (lo strato corneo), progressivamente la ostruiscono influendo negativamente sull’ossigenazione della pelle e la traspirazione. Puoi liberarti di questi “scarti” grazie a una regolare esfoliazione.

L’esfoliazione della pelle, sia essa fisica o chimica, va eseguita con prodotti dedicati al tipo di cute da trattare.

Ad esempio, uno scrub del viso ha solitamente una pasta più fine in modo da risultare meno aggressivo al contatto con la pelle del volto rispetto a quello che viene usato per il corpo.

Un delicato peeling chimico a base di AHA (alfa idrossiacidi), come l’acido glicolico e l’acido lattico naturalmente presenti nel secreto di chiocciola, mantiene il tessuto cutaneo libero evitando questi inutili e dannosi accumuli. Per questo è l’ingrediente principale della linea Helixphi!

Gli esfolianti rimuovono le impurità che impediscono alla cute di ossigenarsi e promuovono il turn-over cellulare facilitando l’assorbimento dei preziosi principi attivi.

Infine stimolano la microcircolazione del sangue, promuovendo così la rigenerazione della pelle!

Massaggi e movimento

L’attività fisica è particolarmente utile per favorire il rinnovamento della pelle. Perché? Perché libera dalle tossine, stimola il rilascio delle endorfine e migliora la circolazione sanguigna, che influisce sulla rigenerazione cellulare e l’ossigenazione.

Puoi integrare l’attività fisica con massaggi regolari, soprattutto al viso. Lo scopo dei massaggi è stimolare la circolazione e il drenaggio contrastando allo stesso tempo la perdita di elasticità. Attraverso i giusti movimenti e trattamenti costanti, puoi aiutare la pelle a riacquistare tonicità e freschezza!

L’effetto positivo delle buone abitudini

La rigenerazione della pelle avviene principalmente di notte. Qualsiasi trattamento tu applichi, non puoi rinunciare a un adeguato riposo notturno se vuoi vedere risultati tangibili. Uno stile di vita sano, a partire dalla giusta quantità di tempo dedicato al sonno, è il primo passo per rallentare l’invecchiamento cutaneo.

Anche ciò che mangi ha un effetto sulla tua pelle. Gli alimenti ricchi di vitamina C stimolano la sintesi del collagene e combattono i radicali liberi, potenziando così il processo di rigenerazione della pelle. Tra questi alimenti troviamo gli agrumi, i peperoni, il kiwi e l’uva.

Completa le tue buone abitudini e inserisci nella tua beauty routine serale prodotti ricchi di peptidi pro collagene ed elastina e vitamina C prima di addormentarti: la tua pelle ti ringrazierà! La linea rigenerante di Helixphi è nata per questo e al suo interno trovi tutto quello di cui la tua pelle ha bisogno.

Preparare la tua cute all’arrivo della primavera non è difficile. Mettendo in pratica i consigli di questo articolo migliorerai il processo di rigenerazione della pelle e potrai beneficiare al massimo della bella stagione!

Carrello
0
    0
    Carrello
    Carrello vuotoTorna allo Shop
    Torna in alto