Helixphi

Le incredibili proprietà beauty della rosa canina

Foto di Frank Dudek su Unsplash

La nostra bellissima penisola accoglie un numero incredibilmente vasto di specie vegetali, che l’essere umano ha imparato a conoscere e apprezzare nel corso dei millenni. Tra queste piante, una caratterizza in modo particolare i boschi della Toscana e ha una lunga tradizione in cosmetica e in erboristeria.

Stiamo parlando della rosa canina, un arbusto dalle molte proprietà benefiche per il nostro organismo e la nostra pelle. Scopriamo quali!

Che cos’è la rosa canina e come è fatta

La rosa canina appartiene alla famiglia delle Rosaceae, ha un portamento arbustivo con foglie caduche di forma ovale ed è adornata da delicati fiori a cinque petali di colore rosa pallido. La caratteristica bacca rossa e carnosa, detta cinòrrodo, è in realtà un falso frutto: i veri frutti della rosa canina sono i semi, o acheni, contenuti al suo interno.

La fioritura della rosa canina è da maggio a luglio mentre le bacche maturano nei mesi di ottobre e novembre.

Anticamente le sue radici venivano utilizzate in decotti per curare la rabbia e questa pratica potrebbe aver contribuito alla diffusione del nome “canina” per questo tipo di rosa selvatica.

La rosa canina nella tradizione erboristica

La più importante proprietà della rosa canina è l’altissimo contenuto di vitamina C. Ciò rende questa pianta un componente fondamentale per le preparazioni antiossidanti e per gli integratori vitaminici.

Le bacche di rosa canina vengono utilizzate in erboristeria anche per migliorare la qualità del microcircolo e regolare la risposta immunitaria dell’organismo in caso di infezioni virali o disturbi dell’apparato respiratorio. Gli effetti positivi sulle vie respiratorie rendono questo arbusto molto utile per alleviare i sintomi delle allergie.

Con la rosa canina vengono prodotte tisane particolarmente apprezzate, oltre che per il buon sapore, per le proprietà antinfiammatorie e astringenti. Vengono realizzati anche estratti secchi, marmellate e soluzioni da sciogliere in acqua.

I benefici della rosa canina per la pelle

L’alto contenuto di vitamina C rende la rosa canina un potente alleato della pelle. Il beneficio principale è l’azione antiossidante che questa pianta svolge: contrastando i radicali liberi, la rosa canina contribuisce al benessere dell’organismo e rallenta l’invecchiamento cellulare.

In un articolo precedente abbiamo parlato dell’importanza dei sistemi antiossidanti. Con il suo apporto di vitamina C e flavonoidi, la rosa canina influisce direttamente sull’elasticità e la tonicità della cute.

I prodotti cosmetici che contengono rosa canina sono particolarmente indicati per le pelli sensibili perché hanno un effetto lenitivo e sfiammante sulla cute. Inoltre migliorano la microcircolazione e aiutano a diminuire la tendenza dei capillari a rompersi.

La vitamina C ha anche un potente effetto rigenerante sui tessuti connettivi, muscolari ed epiteliali favorendo la sintesi di collagene ed elastina.

Le proprietà benefiche della rosa canina hanno spinto il team di Helixphi a utilizzarla nella composizione del Siero Rigenerante Viso. Questa pianta caratteristica del paesaggio toscano e dalla lunga tradizione erboristica italiana ci sembrava una scelta perfetta per rappresentare il concetto alla base del nostro brand: una skincare di alta qualità al ritmo della natura!

Carrello
0
    0
    Carrello
    Carrello vuotoTorna allo Shop
    Torna in alto